QUALIANO, VIA I RIFIUTI DAL POZZO NUOVO

Prima

Intervento di rimozione straordinaria dei cumuli di indifferenziato abbandonati lungo la strada del quartiere della periferia della cittadina. L’appello del sindaco De Luca: “Era diventata la zona dove bruciavano anche le auto, ora tutto è bonificato”

“Il Pozzo Nuovo è completamente bonificato, non vi nulla di estraneo ed è ritornata la normalità dei campi coltivati. Se si pensa che in questa parte del territorio, venivano bruciate le auto rubate e gli stessi rifiuti, si comprende il grande lavoro straordinario che è stato fatto in una parte di Qualiano dove non si era mai intervenuti in modo così radicale. Con questa rimozione straordinaria stiamo completando il progetto che è partito dal centro, per arrivare alle periferie. Oggi tutta Qualiano è veramente pulita, manca l’ultimo intervento nella zona adiacente il serbatoio della torre Piezometrica, che avverrà a giorni e poi Qualiano sarà tutta pulita, dal centro alla periferia.” Il sindaco Ludovico De Luca, con delega all’Ambiente, commenta un altro risultato raggiunto dall’Amministrazione, che ha pianificato e portato a termine con la collaborazione della “Multiservizi

Dopo

Qualiano”, un’opera straordinaria di rimozione dei rifiuti abbandonati, che si erano accumulati ai due lati della strada del quartiere Pozzo Nuovo, conferendo un aspetto di grave degrado ad una zona che ha ancora la fortuna di essere occupata da campi coltivati e frutteti.
Oggi la strada è completamente pulita, sgombra di pneumatici, materassi, carcasse di elettrodomestici e tanto altro che gli incivili hanno abbandonato nottetempo. Per il futuro, sulla strada di proprietà del Comune di Qualiano sono anche previsti degli interventi di riqualificazione nei progetti messi in cantiere dall’Amministrazione De Luca, che ha cuore le periferie allo stesso modo del centro.
Ma, per evitare che in futuro si possono accumulare nuovi rifiuti, i cittadini devono fare le sentinelle del territorio collaborando per identificare gli incivili, che abbandonano indiscriminatamente ingombranti e rifiuti in questa parte del territorio. Solo in questo modo si raggiunge l’obiettivo di mantenere un’altra zona di Qualiano fuori dal fosso del degrado in cui era piombata. Al posto di carcasse ed ingombranti meglio i peschi ed i meli in fiore.

Lascia un commento